Home > Ottimizzazione e upgrade del pc

Il mio pc va lento, devo cambiarlo?

E' ora di cambiare il PC?

In un mondo come quello dell'informatica, dove l'evoluzione è continua e porta all'obsolescenza qualsiasi prodotto che abbia anche meno di 2 anni, capita spesso di chiedersi "ho preso il pc nuovo nemmeno 2 anni fa, ma non è piu veloce come una volta, che sia il caso di cambiarlo?".

Spesso vediamo nei volantini dei centri commerciali ottime offerte per nuovi pc con processori velocissimi e dischi sempre piu capienti, è chiaro che ci sentiamo spinti a cambiare il nostro pc, convinti che l'ultimo programma che abbiamo installato potrebbe andare al doppio della velocità attuale ed aumentare la nostra produttività.

Ma spesso, con una analisi approfondita, potresti scoprire che non è necessario prendere l'ultimo hardware per aumentare la velocità del tuo "vecchio" pc!

Perchè il pc non è veloce come prima?

Con l'utilizzo, l'installazione e la rimozione di software che magari abbiamo solo provato, oppure l'utilizzo di software obsoleti o mal configurati, il nostro pc comincia ad appesantirsi e a sprecare le sue risorse e quindi a rallentare sempre di più.

Già lo si nota all'avvio: un pc ben configurato potrebbe fare avviare il sistema operativo anche in meno di 30 secondi. Tu quanto aspetti prima di poter eseguire il primo programma?

Il tuo pc impiega più di un minuto solo per permetterti di avviare il programma di posta o aprire una pagina internet? Allora è arrivato il momento di contattare Studio Delta7.

Come lavoriamo sull'ottimizzazione del tuo pc

Prima di tutto studiamo come il tuo pc utilizza le sue risorse, dove va sprecare la maggior parte della sua capacità di elaborazione. Dopo questa analisi possiamo capire se davvero il pc è obsoleto e va sostituito (la peggiore delle ipotesi), o magari necessita di un upgrade, un aggiornamento di qualcuno dei suoi componenti. O magari, meglio ancora, il problema è solo di uno specifico software, che può essere aggiornato, ottimizzato, o sostituito con un altro più veloce.

E se ci vuole un upgrade di qualche componente hardware?

Spesso l'intervento più semplice e veloce da attuare è l'aumento della memoria RAM del computer (Random Access Memory), memoria veloce e che viene svuotata al momento dello spegnimento del pc. Il sistema operativo trae subito beneficio dall'aumento della RAM, in quanto, specie con programmi "pesanti" come gestionali o di grafica, la sfrutta per caricare i dati dell'applicazione, invece di utilizzare continuamente il disco fisso, che è chiaramente più capiente ma estremamente più lento della RAM.

Attenzione perchè non sempre questo intervento è attuabile, è necessario controllare che ci sia spazio sulla scheda madre, e che le nuove schede di memoria siano compatibili con quelle già installate sul pc. L'evoluzione tecnica in questo campo è velocissima, cambiano spesso non solo gli slot (gli spazi in cui vanno inserite le schede di memoria), ma anche la velocità dei moduli di memoria (e non sempre i moduli nuovi, a parità di contatti, sono compatibili con quelli più vecchi). In certi casi, per sfruttare al massimo i nuovi moduli di memoria, potrebbe essere necessario rimuovere definitivamente quelli vecchi.

Altro upgrade, decisamente più impegnativo da realizzare, è la sostituzione del vecchio disco fisso, a tecnologia magnetica, con un nuovo disco a tecnologia a stato solido (SSD, Solid State Disk). Questi nuovi dischi, decisamente più piccoli di quelli magnetici, hanno una tecnologia che li associa, a grandi linee, con le pendrive USB: non c'è nessuna parte meccanica nel disco, non ci sono dischi ne puntine, il disco è composto di moduli di memoria flash, molto più veloci. Certo ci sono dei contro: il costo a gigabyte è più elevato, e i dischi hanno comunque una capienza minore, e inoltre tali dischi hanno una "usura" maggiore rispetto ai dischi magnetici. Tali limiti col progresso tecnologico si stanno sempre di più riducendo, e comunque, in caso di necessità di un grosso spazio di archiviazione, la scelta migliore è affiancare un disco SSD, su cui andremo ad installare il sistema operativo e i programmi, ad uno più capiente a tecnologia magnetica, su cui salveremo i dati oppure effettueremo i backup incrementali. Tale aggiornamento è più impattante sulle prestazioni, lo si nota già subito dall'avvio del sistema operativo, ma è chiaramente più impegnativo da realizzare perchè richiede la reinstallazione del sistema operativo e dei programmi sul nuovo disco. Ma spesso i lavori impegnativi sono quelli che portano le più grandi soddisfazioni.

Se in seguito alle nostre analisi, il risultato dovesse essere che il pc è davvero troppo obsoleto, nessun problema: Studio Delta7 ti assisterà nell'acquisto del nuovo pc, e soprattutto nel passaggio più delicato: il trasferimento dei tuoi dati e delle tue applicazioni dal vecchio al nuovo pc.

Contattaci per un appuntamento, ti veniamo a trovare ed effettuiamo subito le prime verifiche del caso.
Se vuoi maggiori informazioni sull'ottimizzazione e sull'upgrade del tuo pc e chiedere un preventivo gratuito contattaci senza impegno.

ALTRE INFORMAZIONI:
Siti responsivi
Sistemi di Backup dati
UX e UI al primo posto
Motori di ricerca
Registrazione domini
Creazione caselle e-mail
Hosting performanti
Assistenza tecnica
Installazione software
Configurazione reti LAN
Non mi funziona più il computer
Pc Mediaplayer
Rimozione virus e malware
Assistenza remota
Raspberry PI
© Copyright 2019 - STUDIO DELTA7 - P.IVA 04868580269 - 04874990262